13 agosto 2021

20.000. Sì, 20.000. Cos’è?
Un semplice numero. E’ grande? E’ piccolo? Non lo so. Questo numero è un traguardo simbolico.
Questo numero conta le persone a cui finora Il Pozzo dei Desideri ha dato accesso all’acqua potabile.
Con il 35° pozzo che abbiamo costruito ieri, sono oramai più di 20.000 le persone che possono bere dai nostri pozzi. Il numero è sicuramente arrotondato per difetto ma rende l’idea. 20.000 persone che, nella migliore delle ipotesi, non devono più percorrere chilometri a piedi e che, nella peggiore delle ipotesi, correvano gravi rischi per la loro salute, tutti i giorni, bevendo da fonti inquinate.
Tutto questo grazie a chi ha aiutato, nel corso degli anni, questo progetto, che si mantiene solo con la raccolta fondi. Sono più di 700 donatori. Pensate, ogni donatore, con il suo aiuto sta dando da bere ogni giorno a 28 persone. Ogni donatore sta salvando la vita a 28 persone. E’ veramente molto bello.
Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*