29 settembre 2020

Questa immagine riassume in maniera perfetta il perchè Il Pozzo dei Desideri esiste. E’ stata scattata ieri, subito dopo aver terminato i lavori. Una lunga fila di secchi, taniche e ciotole che aspettano di essere riempite. Non è un’immagine costruita. I secchi sono stati portati lì dalle donne del villaggio, impazienti di poter avere finalmente un secchio di acqua pulita.
Ne ho contati 46.
Nel frattempo, proprio lì dietro, non visibili, tutte le persone del villaggio stavano effettuando una preghiera di buon auspicio per il nuovo pozzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*