24 agosto 2020

NON C’È DUE SENZA TRE!
Ci siamo rimessi al lavoro e stiamo valutando dove fare il prossimo pozzo di quest’anno! Il terzo! Il coronavirus non ci può e non ci deve fermare. Anche e soprattutto in questa situazione ci stanno arrivando molte richieste da diversi villaggi. Le stiamo verificando tutte. In questi giorni Agostino e Kamanga stanno andando a controllare di persona se ci sono i requisiti per fare un pozzo. Non mettiamo molti vincoli per farlo, ma alcuni semplici prerequisiti li poniamo e sono alla base di questo progetto sin dal suo inizio. Ve li ricordo:
1. Deve essere in un villaggio, non nelle città
2. Deve essere un villaggio con almeno 300 persone
3. Non deve avere nelle immediate vicinanze (1km) un altro pozzo
4. Deve essere successivamente accessibile a chiunque ne abbia necessità. Non è di proprietà del villaggio.
Negli scorsi giorni abbiamo rifiutato alcune richieste perché non avevano questi requisiti.
La macchina si è rimessa in moto! A breve sono sicuro che avremo buone notizie e saremo pronti a sporcarci nuovamente di fango!
Stay tuned!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*