24 Maggio 2020

Pochi secondi di videochiamata con Kamanga da Balaka e poi la connessione è caduta. Succede spesso. Giusto il tempo per sapere che sta bene.
E giusto il tempo per vedere che, come sempre, era tutto pronto per i pozzi di quest’anno del Pozzo dei Desideri. Centinaia di tubi che avevamo comprato prima di febbraio, i pozzi ancora incartati… insomma… aspettavano solo di essere costruiti.
Non appena le condizioni lo permetteranno, li costruiremo!

Grazie Agostino e Douchet!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*